SGKM - Schweizerische Gesellschaft für Kommunikations- und Medienwissenschaft

I nostri obiettivi

Fondata nel 1974, la Società svizzera di scienze della comunicazione e dei media (SSCM) rappresenta le scienze della comunicazione e dei media in Svizzera ed è principalmente orientata verso le scienze sociali. La SSCM fa parte dell'Accademia svizzera per le Scienze Umanistiche e le Scienze Sociali (SAGW). I membri della SSCM sono attivi sia come scienziate (o scienziati) e corpo accademico presso le università, le scuole universitarie professionali e altri ambiti educativi, sia in qualità di ricercatrici (o ricercatori) di media e comunicazione, sia nel ruolo di rappresentanti di associazioni professionali, enti governativi e organi amministrativi.

Gli obiettivi della SSCM sono

  • promuovere l'insegnamento e la ricerca nel campo delle scienze della comunicazione e dei media in Svizzera,
  • difendere gli interessi comuni dei suoi membri,
  • promuovere il trasferimento delle conoscenze accademiche. A tal fine, le posizioni della comunità in scienze della comunicazione e dei media sono rese pubbliche e le ricercatrici e i ricercatori collaborano con professionisti in seno alla SSCM.

La SSCM organizza annualmente una conferenza, investe nella promozione di giovani ricercatrici e ricercatori attraverso sostegni finanziari e l’organizzazione di eventi, si impegna nel coordinare di un programma di dottorato e dal 2007 cura la rivista ‘Studies in Communication Sciences’ in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università della Svizzera italiana. Inoltre, tramite l'Atlante KMW fornisce una panoramica completa del programma di studi in scienze della comunicazione offerto dalle università e dalle scuole universitarie professionali della Svizzera.

Negli ultimi anni, la SSCM ha intensificato le sue cooperazioni internazionali. In tal senso, si pone l'obiettivo di fungere da ponte tra le associazioni professionali e le diverse tradizioni scientifiche dei Paesi limitrofi, nonché di aumentare la visibilità dei risultati della ricerca sulla comunicazione e sui media oltre i confini linguistici e nazionali. Vengono organizzati regolarmente incontri ed eventi in collaborazione con le associazioni partner in Francia (SFSIC), Germania (DGPuK) e Austria (ÖGK)